IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Puntata 3x04

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
StReGhEtTa J.L.H



Numero di messaggi : 474
Data d'iscrizione : 06.10.07

MessaggioOggetto: Puntata 3x04   Mar Dic 11, 2007 7:43 pm

Ogniuno pensi per se

Desmond si dirige da Claire e le dice che ha un problema col tetto. Dice che dovrebbe passare la notte in spiaggia. Claire accetta, ma in quel momento arriva Charlie e dice che può ripararlo lui.
Jack guarda un cartone animato nella sua prigione. Ci sono dei colpi sul portello, Jack si muove verso la parte posteriore della stanza. Juliet entra col cibo. Jack le chiede per quanto ancora dovrà guardare cartoni animati. Juliet non risponde e e lui allora le dice che vorrebbe parlare con Benjamin per avere un po’ d’attenzione. Lei gli spiega che Ben non è il capo, ma proprio in quel momento entra Benjamin nella stanza e le dice di andare con lui perché c'è stato un problema con l’ultima spedizione.

Danny apre la cella di Sawyer ed egli fa un’osservazione sul suo naso bendato. Proprio in quel momento gli squilla il walkie-talkie e quando risponde, la voce dall’altro capo gli spiega che c'è stato un incidente con l’ultima spedizione. Il sig. Friendly arriva li proprio in quel momento conducendo una barella con sopra Colleen e Danny rivolge subito li la sua attenzione. Kate chiede che cosa è accaduto e Sawyer le spiega che è stata “la loro squadra”, sorride e dice a Kate che hanno una possibilità per fuggire. Sawyer sta facendo qualcosa con il meccanismo della gabbia degli orsi. Kate gli chiede che cosa sta facendo e Sawyer le spiega di avere un programma per stordire la guardia con una scossa elettrica per ottenere le chiavi. Kate gli ricorda Jack e lui le risponde che non sanno neanche se è li, non sanno neanche se è vivo e poi aggiunge: “Every man for himself” (Ogni uomo per sé).

Flashback: Sawyer sta facendo boxe sul ring di una prigione e fa cadere il suo avversario al tappeto. Sawyer e altri prigionieri stanno scendendo delle scale, quando notano un nuovo prigioniero chiamato Munson prendere pugni e capiscono che è per volere del direttore. Nel reparto tessile della prigione, Sawyer nota che Munson ha già un buon lavoro e gli dice che il direttore sta cercando di ottenere i dieci milioni che ha rubato. Proprio in quel momento entra il direttore che umilia Sawyer.

Benjamin cammina fino alla cella di Sawyer e gli chiede quale sia il suo peso e la sua età. Lui risponde di pesare 81 kg e di avere 35 anni, ma non appena Ben si avvicina, Sawyer lo afferra e prova ad innescare la scossa elettrica, ma non accade niente. Benjamin gli spiega che hanno spento l’elettricità, si libera dalla presa colpendolo e poi, una volta entrato nella gabbia, lo picchia ripetutamente facendogli perdere conoscenza. Sawyer rinviene e sente parlare di Colleen. Benjamin dice che Juliet si sta prendendo cura di lei. Uno degli altri da un bastone a Sawyer e gli dice di morderlo per il dolore, poi estrae un grande ago con cui gli dovrà attraversare lo sterno e Sawyer comincia urlare. Jack sente Sawyer che urla dal citofono.

Paulo sta giocando a golf. Desmond si dirige verso di lui e gli chiede una mazza, lui gli risponde che può prendere il ferro cinque perché non lo usa mai e non dovrà andare a cercarlo quando Desmond morirà nella giungla. Paulo tira un’altra palla e Desmond gli dice di tenere le spalle dritte, così l'altro gli chiede se gioca a golf e Desmond gli risponde che è scozzese.

Sawyer vede un coniglio in una gabbia. Benjamin comincia ad agitare la gabbia ed urlare al coniglio fino a che il coniglio non smette di muoversi. Spiega che il coniglio ha un pacemaker che viene innescato quando si agita, poi infila un orologio che misura i battiti cardiaci sul polso di Sawyer e gli dice che anche lui ora ha un pacemaker e che se i suo battiti cardiaci dovessero arrivare a 140, s’innescherà; poi lo minaccia dicendogli che se dirà qualcosa a Kate, anche lei ne riceverà uno. Sawyer è condotto di nuovo alla sua cella. Il sig. Friendly dà a Kate dei vestiti puliti. La ragazza gli chiede cosa gli hanno fatto e lui le risponde che non gli hanno fatto niente. Kate gli dice di girarsi. Sawyer prima guarda la cicatrice sul suo petto e poi nota Kate nuda di spalle: l'orologio segna 125 battiti. Sentendo il rumore Kate gli chiede cosa sia quell'orologio ma lui invece di rispondere le intima di vestirsi. Kate si gira e Sawyer si versa un secchio d’acqua fredda addosso in modo da far cessare il bippettio dell’orologio.

Flashback: Nella sala delle visite della prigione Munson sta parlando con sua moglie e lancia uno sguardo a Sawyer. Cassidy chiama Sawyer e fa capire che è stata lei a denunciarlo dopo che lui l'aveva truffata, ma non è qui per quello, infatti, mostra a Sawyer una foto di una bambina spiegandogli che si tratta di sua figlia, che si chiama Clementine e che vive con lei nei pressi di Albuquerque. Sawyer nega di avere una figlia e le dice che non riuscirà ad ammorbidirlo.

Kate ha un'idea per passare attraverso le barre, ma Sawyer le spiega che sarebbe meglio calmarsi e valutare la situazione. Jack sente delle voci dal citofono e proprio in quel momento entra Juliet dicendogli che le serve il suo aiuto e che il sangue sul suo camice non è quello di Sawyer. Presso le gabbie di Sawyer e Kate l'allarme inizia a suonare per impedire ai due prigionieri di farsi sentire da Jack che passa lì davanti con il viso coperto da un sacchetto.
Benjamin chiede a Juliet perché ha condotto là Jack e lei le spiega che potrebbe dare una mano. Jack entra nella sala operatoria e mentre si lava le mani Juliet gli spiega che la paziente è stata ferita da un’arma da fuoco e che, nonostante abbia estratto il proiettile, sanguina ancora. Lui nota delle radiografie di una colonna vertebrale, poi comincia ad operare Collen, ma al primo arresto cardiaco non c’è più niente da fare perché mancano le apparecchiature adatte. Jack prova lo stesso a rianimarla, ma è tutto inutile. Danny sconvolto va alle celle, prende Sawyer e gettandolo contro quella di Kate inizia a picchiarlo a sangue. Poi chiede a Kate se ama Sawyer, ma lei non risponde e Danny continua a picchiarlo fino a quando Kate piangendo cede e dice di amarlo, ottenendo di lasciarlo stare.

Flashback: Sawyer legge “Of mice and the man” e Munson gli dice che deve parlare con lui: gli chiede di spostare i soldi prima che l’investigatore privato di sua moglie li trovi ed il direttore abbia ciò che vuole.

Kate chiede a Sawyer se sta bene poi si arrampica e riesce ad uscire dalla gabbia. Lui la supplica di fermarsi e Kate gli dice che lo farà solo se lui le dirà la verità su quello che gli hanno fatto, ma Sawyer non risponde, così Kate torna nella gabbia e Sawyer le dice di andarsene dicendole che ognuno deve pensare a se stesso e Kate gli risponde citando una frase di Jack: “Vivere insieme o morire da soli”.

Benjamin ed il sig. Friendly guardano le celle di Sawyer e Kate. Il sig. Friendly gli chiede se deve riportare Jack nella sua cella, ma Benjamin gli risponde che vuole che stia ancora un po’ con Colleen. Nella sala operatoria Juliet si scusa per le manette e spiega a Jack che la sua imbranataggine nell’operare è dovuta alla sua professione ovvero medico della fertilità. Jack le spiega francamente che non vuole dire niente per tirarle su il morale per la deceduta e le dice anche che avendo visto le radiografie di un uomo sui 40 anni con un tumore alla colonna vertebrale, ha capito che si trova li per salvare la vita a uno di loro essendo un chirurgo spinale.

Desmond sta costruendo un’asta sulla spiaggia con vari legni e la mazza da golf. Hurley chiede a Desmond cosa sta facendo e lui gli risponde che sta eseguendo un esperimento, poi gli dice di aspettare, proprio in quel momento arriva una tempesta e un fulmine colpisce la costruzione di Desmond e Charlie capisce che quel lampo avrebbe potuto colpire la tenda di Claire.

Flashback: Sawyer viene svegliato e condotto in una stanza dove si trovano il direttore e l’agente del Ministro del Tesoro che gli spiegano che grazie a lui hanno trovato i soldi e che, come concordato, gli saranno abbuonati gli ultimi 6 anni di prigione e che gli sarà dato un premio in denaro. Sawyer non si scompone e dice di voler aprire con quei soldi un conto nella banca di Albuquerque in nome di Clementina Phillips (figlia sua e di Cassidy) e che lei non dovrà mai sapere da dove vengono i soldi.

Benjamin ed altri conducono Sawyer su una collina, mentre stanno salendo l’orologio di Sawyer comincia a squillare e a mostrare il rialzo della pressione cardiaca. Lui chiede a Benjamin se l’hanno condotto là per ucciderlo facendo esplodere quello che gli avevano messo dentro. Benjamin tira fuori dalla sua borsa il coniglio bianco dell’altra volta e gli spiega che l’unica cosa che gli hanno messo dentro è il dubbio. Sawyer colpisce Benjamin con un pugno. Una volta raggiunta la cima della collina, Benjamin gli fa notare di trovarsi su un’altra isola poco più piccola di Alcatraz e proprio vicino alla “loro” isola.[b]

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://bigforum.forumattivo.com
 
Puntata 3x04
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Upas - puntata 29 marzo (puntata doppia)
» Puntata 17 gennaio - Lavinia scagiona la madre; Jacopo confessa
» Puntata 11 febbraio - Si recupera! Ieri niente, oggi due!
» Video della puntata del 3 Marzo 2011
» Video della puntata del 16 Febbraio 2011

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
thebigforum :: Telefilm :: Telefilm :: Lost-
Andare verso: