IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Le Vif-Express intervista Wentworth

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
StReGhEtTa J.L.H



Numero di messaggi : 474
Data d'iscrizione : 06.10.07

MessaggioOggetto: Le Vif-Express intervista Wentworth   Dom Dic 09, 2007 6:59 pm

Giornalista: Cosa significa per te la parola “libertà”?
Wentworth Miller: Essere padroni di se stessi.

G: Hai dovuto fuggire via da qualcuno o qualcosa nella vita, come il tuo personaggio in Prison Break?
WM: La mia idea è di non scappare di fronte a esperienze che possono migliorarti e scappare di fronte a quelle che possono solo rovinarti.

G: Quale era il sogno di quando eri bambino?
WM: All’inizio diventare un monaco. Sicuramente per le abitudini e il silenzio. Poi ho iniziato a sognare di fare l’attore.

G: L’ultima volta che ti sei fatto quattro risate?
WM: Dominic è un matto sul set. Ha uno straordinario senso dell’umorismo. Spesso sorprende le persone con i suoi scherzi. La gente pensa sia un ragazzo serio ma io posso provare il contrario.

G: Il tuo programma TV preferito?
WM: Datemi due o tre episodi di “Law and order - Distretto di NewYork” e mi fate contento.

G: Cosa ti da più fastidio?
WM: Ogni volta che qualcuno tenta di imporre le proprie idee come fatti realmente avvenuti.

G: Non puoi vivere senza…
WM: Non posso vivere senza la mia famiglia e i miei amici. Noi non siamo nulla se non abbiamo a fianco le persone che ci stanno più a cuore.

G: Dolce o salato?
WM: Un po’ di tutti e due, come tutti quelli del segno dei gemelli…Suppongo.

G: Pista nera o pista verde?
WM: Dipende da quello che intendi con la parola “avventuroso”. Se il significato della tua domanda è se sento il bisogno di saltare da un aereo, la risposta è chiaramente no. Ma se consideri invece il fatto che ho scelto la carriera di attore, dove il 99% di chi la intraprende non riesce poi a sfondare e a farne un lavoro vero e proprio, beh la risposta è si.

G: Su “Second Life” chi vorresti essere?
WM: Non ci ho mai giocato, ma se lo avessi fatto probabilmente avrei colto l’opportunità di… saltare da un aereo?

G: Mentire per una giusta causa è per te accettabile?
WM: Onestamente è sempre preferibile, se una piccola distorsione della verità può proteggere i sentimenti di qualcun altro, è probabilmente accettabile.

G: La stanza preferita di casa?
WM: La camera da letto.

G: Ti sentirai vecchio quando…
WM: Quando leggerò sull’intervista di un altro attore che lui è “il nuovo Wentworth Miller”.

Fonte: Unkut e traduzione in inglese by inexorabilis
Traduzione in italiano by wmitalia.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://bigforum.forumattivo.com
 
Le Vif-Express intervista Wentworth
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» E se un giorno a Taormina arrivasse l'Orient Express ....
» Intervista *esclusiva* a Massimo Rotundo
» Intervista Radiofonica Claudio Chiaverotti del 16/09/2010
» Intervista di Chiaverotti su RDM
» HOGWARTS EXPRESS

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
thebigforum :: Telefilm :: Telefilm :: Prison Break-
Andare verso: