IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Clark Kent

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ragazzo EXTREME



Numero di messaggi : 367
Età : 23
Localizzazione : imola
Data d'iscrizione : 09.10.07

MessaggioOggetto: Clark Kent   Ven Ott 12, 2007 4:00 pm

Clark Kent è l'identità segreta di Superman, il celebre personaggio dei fumetti, opera di Jerry Siegel (testi) e Joe Shuster (disegni); approdato successivamente ai cartoni animati e ai film.

http://www.supermantv.net/episodeguide/fifth-season/images/mercy/clark-kent.jpg

La sua personalità viene descritta tradizionalmente come "remissiva, mansueta" e "dalle maniere delicate", utili a nascondere la vera identità di supereroe. Perciò, Clark fa di tutto per evitare di mettersi al centro dell'attenzione, fingendo un carattere introverso e modi gentili. Il guardaroba di Clark Kent consiste di un vestito blu una cravatta rossa, occhiali neri, e capelli neri pettinatissimi. Per confondere ulteriormente gli altri dal suo alter ego, Clark parla in modo impacciato e cammina con un andatura dinoccolata.

Quando cambia la sua identità in Superman, Clark di solito nasconde i suoi vestiti in una tasca segreta posta nel suo mantello. In alcune storie, a causa delle particolari circostanze della storia, tuttavia, si vede Clark gettare via tutti i suoi abiti.

Sulla dualità delle identità si è espresso persino Umberto Eco nel suo saggio Apocalittici e Integrati, definendo, in sintesi e semplificando, Superman l'alter ego che tutti vorremmo. Clark rappresenta per Superman il suo desiderio di normalità, di poter vivere uguale tra gli altri; mentre per il lettore il processo di identificazione è diverso: si immedesima nel mediocre Clark ma vorrebbe essere come l'onnipotente Superman.[1]

Durante le prime storie a fumetti, gli occhiali di Clark erano fatti con frammenti di vetri rotondi prelevate dal razzo che lo ha portato sulla terra appena nato. Una volta sulla Terra Clark acquisì immediatamente i suoi poteri, fra cui la capacità di uno sguardo in grado di incendiare tutte le cose che osservava. Nei fumetti più recenti Clark veniva mostrato con degli occhiali ordinari.

Clark aveva trovato lavoro come reporter in una città di fantasia di nome Metropolis , presso il quotidiano Daily Planet. Lo affiancavano nel suo ruolo la giornalista Lois Lane, Jimmy Olsen e il direttore Perry White.

Come Clark Kent, veniva sentimentalmente umiliato da Lois Lane, che lo considerava un uomo debole e senza carattere. Nei fumetti più recenti, la situazione si ribalta, e propone agli inizi degli anni novanta a Lois di sposarlo, e alla fine nel 1996 nel fumetto Superman:Album di Matrimonio si sposano.

Clark Kent visse tradizionalmente al 344 di Clinton Street, Appartamento 3B, un modesto condominio nel centro di Metropolis. Nei fumetti recenti, i coniugi Clark e Lois vivono in un appartamento al 1938 (n.d.t. non è un caso: è l'anno in cui appare il primo fumetto di Superman) di Sullivan Lane.

FILMOGRAFIA
Christopher Reeve (doppiato in italiano da Pino Colizzi) interpretò Clark Kent (e Superman) negli anni settanta e ottanta nella serie di film su Superman.
Brandon Routh interpreta Clark Kent e Superman nel film Superman Returns (2006).
George Reeves interpretò Clark Kent (e Superman) negli anni cinquanta nella serie televisiva The Adventures of Superman.
Dean Cain interpretò Clark Kent/Superman nella serie televisiva degli anni novanta Lois & Clark - Le nuove avventure di Superman. Nella prima stagione l'attore è doppiato da Andrea Ward e Luciano Marchitello, mentre dalla seconda ha la voce di Claudio Capone.
Tim Daly (doppiato in italiano da Angelo Maggi) diede la voce a Clark Kent negli anni novanta nel cartone animato Superman: The Animated Series.
RADIO
Bud Collyer fu il primo attore a interpretare Clark Kent/Superman, nel longevo programma radio del 1940. Successivamente avrebbe prestato la sua voce a Clark anche nella serie di cartoni animati per la televisione degli anni sessanta.

SMALLVILLE
Un particolare successo ha riscosso la versione televisiva di Clark Kent interpretata da Tom Welling (doppiato in italiano da Marco Vivio) nella serie Smallville, a partire dal 2001. Clark Jerome Kent è un ragazzo di circa 16 anni. Egli è nato sul pianeta Krypton da Jor-El e Lara ed inviato sulla Terra da questi ultimi affinché si salvasse dalla distruzione del pianeta stesso causata dal malvagio Generale Zod. Il suo arrivo sulla Terra è accompagnato da una drammatica pioggia di meteoriti che cambierà per sempre Smallville (la cittadina su cui Clark "approda") e i suoi abitanti. Il piccolo viene trovato appunto nell'ottobre del 1989 da una coppia di coniugi sterili: Martha e Jonathan Kent che lo crescono come loro figlio, pur intuendo sin da subito (dato che trovano accanto al piccolo un'astronave) che il bambino non è assolutamente una creatura ordinaria. Gli viene dato il nome "Clark" come appunto il cognome da nubile della mamma adottiva Martha. Il telefilm presenta Clark che frequenta lo Smallville High School, il liceo della cittadina. Clark ha due amici importanti: il fraterno compagno Pete Ross e la brillante e spigliata Chloe Sullivan, con cui indaga e scrive articoli sul Torch (il giornalino scolastico) sulle numerose stranezze di Smallville. Egli sa da subito di non essere una persona "normale": è velocissimo come la luce e sembra invulnerabile. Ben presto il padre Jonathan gli rivelerà che lui e sua moglie lo hanno trovato in un campo vicino ad un'astronave durante la pioggia di meteoriti. Clark deduce quindi che tutte le stranezze che si susseguono nella cittadina avvengono a causa sua. Clark appare come un ragazzo timido, normale, anche "imbranato" e nessuno sembra sospettare le sue grandi capacità sebbene alcune stranezze che lo coinvolgono. Clark soffre per la sua anormalità e specialmente per il fatto che la pioggia di meteoriti di cui è indirettamente responsabile ha causato la morte dei genitori della ragazza che ama sin da bambino, Lana Lang che sembra, almeno inizialmente un obiettivo irraggiungibile. Il personaggio di Clark subisce diverse evoluzioni nel corso delle serie del telefilm. Riesce finalmente a conquistare Lana, sebbene i suoi segreti ostacolino la completa consacrazione del loro amore. Stabilisce una grande amicizia con il miliardario Lex Luthor, che sospetterà sempre qualcosa riguardo la natura del suo amico, respingerà Chloe, da sempre innamorata di lui, e nella seconda serie, grazie al dott. Virgil Swann scoprirà qualcosa circa le sue origini kryptoniane e proprio nella sesta serie comincerà ad accettare il suo destino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://forumtotale.forumfree.net/
 
Clark Kent
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Una notte all'improvviso (Mary Higgins Clark)
» Carta Kent (Materiali)
» Clark model TK-20H/T

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
thebigforum :: Telefilm :: Telefilm :: Smallville-
Andare verso: